Casinò di San Maurizio sostituisce roulette francesi con americane

Il casinò di Sankt Motiz, in italiano San Maurizio, sostituirà due roulette francesi con altrettanti banconi per la versione americana del gioco.

Oggi 23 febbraio 2021 si procederà all’installazione delle nuove macchine; i croupier già formati arriveranno a breve dagli States.

L’ennesimo arretramento per la storica roulette francese, tradizionalmente giocata in Europa, a fronte della progressiva avanzata della ruota.

Quest’ultima nacque e si sviluppò inizialmente nelle americhe, ma grazie alla cinematografia è entrata nell’immaginario collettivo e poi nei casinò del vecchio continente.

Il casinò di Sankt Moritz è da sempre all’avanguardia nell’innovazione di settore, ed è visto come un faro da parte di molte case da gioco della Svizzera e non solo. Per questo non stupisce che la sostituzione abbia luogo a San Maurizio: si tratta di uno dei luoghi più sensibili al fascino ed alle influenze d’oltralpe.