Ultime Notizie

Coronavirus, rinvio lotteria degli scontrini al 2021: misura necessaria

A rischio la possibilità «per la totalità degli esercenti con volume d’affari inferiore a 400.000 euro di dotarsi» di nuovi strumenti, e di «poter trasmettere i dati della lotteria a partire dal 1° luglio 2020». Per questo motivo il Governo – si legge nella relazione illustrativa che accompagna il Decreto Rilancio, trasmesso alla Camera – ha deciso di rinviare al 2021 il via della lotteria degli scontrini.

«Si potrebbe creare confusione nei contribuenti che non comprenderebbero con immediatezza i motivi dell’impossibilità di partecipare alla lotteria per acquisti effettuati» con alcuni operatori «discriminando questi ultimi non per loro colpa ma per la situazione di emergenziale» che è ancora in corso, spiegano ancora dal Governo. Per questo motivo, la lotteria degli scontrini, istituita dal Decreto Fiscale che ha accompagnato l’ultima manovra di bilancio e che sarebbe dovuta partire dal 1° luglio 2020, con la prima estrazione mensile già stata fissata per il 7 agosto 2020, ha dato appuntamento a tutti i clienti e gli esercenti al prossimo anno.




Articoli Simili

29/9, la vigilia dell’ultimo FIFA

Siamo al 29 settembre 2022, ultimo giorno prima dell’uscita definitiva sui mercati mondiali di FIFA 23. Nei giorni scorsi le demo offerte agli abbonati di vari servizi hanno permesso di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Articoli Recenti