Lotto, lo straordinario caso del 14 su Venezia: come terzo estratto manca da 780 concorsi

C’è una buona ragione per giocare il 14 sulla Ruota di Venezia in una delle prossime estrazioni del Lotto. Una ragione nascosta nelle pieghe della statistica. Non parliamo di un ritardo classico, perché questo numero su Venezia manca soltanto da una ventina di estrazioni. Ci riferiamo piuttosto a un ritardo particolare, quello legato ai singoli estratti: bisogna sapere che il 14 non si presenta a Venezia come terzo estratto da ben 780 concorsi, il che è un record eccezionale. Basti pensare che in questa speciale graduatoria nessun numero su alcuna ruota supera le 600 estrazioni di ritardo.

Il più vicino è il 21, che come quinto estratto, sempre su Venezia, non si fa vedere da 581 concorsi, mentre il 15 manca come quarto estratto su Napoli da 553 estrazioni. Non si tratta, come si può capire, di cifre oziose: indovinare il cosiddetto “estratto determinato” (cioè prevedere l’esatta posizione di uscita di un dato numero sulla data ruota) paga 55 volte la posta.