Curiosità

Ma al millionday, se gioco online, non sono anonimo!

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha ieri reso noti gli importi dei premi non riscossi: diversi Milioni di Euro. Tra loro sicuramente c’e’ gente che ha perso il biglietto, cosa impossibile se si gioca online. Eppure il grosso dei giocatori gioca ancora al bar perchè si sente anonima. Tra le motivazioni da sfatare riguardo al gioco in ricevitoria, ce ne sono molte ottime (online non mi fate il cappuccino mentre gioco è la migliore) ma anche alcuni falsi miti, peraltro comuni al bingo, al lotto o al superenalotto. Per ritirare le vincite importanti (5 numeri indovinati,  il famoso milione, ma vale per qualsiasi vincita oltre 2300 €), occorre sempre presentare il documento d’identità. Le grandi vincite non sono anonime.  E’ solo per le vincite da 1000, 50 e 2 euro (2, 3 o 4 numeri), che la riscossione può essere anonima in ricevitoria.  Come motivazione per rischiare di perdere il biglietto, rispettare gli orari di negozio, non avere bonus e non avere slot come gonzoquest o starbust, o tanti altri giochi di carte (dal poker alla scopa) e di fortuna è un po’ poco. Ricordiamoci anche che online i concessionari accreditano subito subito la vincita. Se ve ne dimenticate, resta lì ad aspettarvi: ci pensa il sito a controllare se si ha vinto come indicato nel nostro precedente articolo. Certo invece il cornetto online quello nel wifi proprio non ci passa. Su questo sì che “non ci sta gara”.

Interessato a giocare online al millionday? Allora controlla prima i ritardatari e frequenti prima di scegliere i numeri.

Articoli Simili

Un bingo per tutti su Giochi24

Che tu sia single o innamorato è in arrivo per te una nuova straordinaria promozione: UNA PROMO PER TUTTI! 💏🙋 Dall’8 al 15 febbraio 2024 le sale del bingo si…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Articoli Recenti