Nintendo Switch verso il declino? L’allarme della Game Developers Conference

Arriva oggi 22 gennaio 2022 dalla Game Developers Conference l’allarme sullo stato futuro del reparto giochi della Nintendo Switch.

La conferenza, che annualmente si tiene in California a San Francisco, ha fissato il punto sull’andamento generale degli interessi e delle sensibilità degli sviluppatori di videogame.

Al termine dell’incontro è emersa una classifica delle piattaforme più usate dai developers per impostare lo sviluppo di nuovi giochi. Alla domanda “quale piattaforma impiegate per sviluppare i giochi?” il pool di sviluppatori selezionato ha così risposto:

  1. PC – 63%
  2. PlayStation 5 – 31%
  3. Android – 30%
  4. iOS – 30%
  5. Xbox Series X|S – 29%
  6. Xbox One (od One X) – 22%
  7. PlayStation 4 (o Pro) – 21%
  8. Nintendo Switch – 20%

Nintendo Switch quindi scivola all’ultimo posto, perfino dietro la PS4 e l’Xbox One. Un risultato impietoso che dovrebbe preoccupare la Nintendo.

Essa però non sembra curarsi dei dati ed anzi ha potenziato la creazione in-house di contenuti delle sue serie storiche.