PlayerUnknown’s Battlegrounds gratis spopola su PS Now

PlayerUnknown’s Battleground è stato reso disponibile gratuitamente dal 4 settembre 2020 per tutti gli account PS Now, nell’ambito della consueta turnazione di giochi gratuiti.

Tuttavia la creazione di Bluehole (sussidiaria della Microsoft) ha riscosso un successo probabilmente inaspettato, catalizzando l’interesse di decine di migliaia di giocatori.

Il fatto è sicuramente inusuale per un gioco pubblicato originariamente nell’autunno di due anni fa (per quanto la versione per PC fosse già stata rilasciata qualche mese avanti).

D’altronde PlayerUnknown’s Battlegrounds è un gioco reduce da grandi fasti: ricordiamo che nell’agosto del 2017 divenne il gioco più giocato su Steam (Fonte: Wikipedia).

Nello stesso anno il Battle Royal raggiunse la quota di 3 milioni di giocatori simultanei.

Un risultato non certo da niente.

Un ritorno alle vecchie glorie? Chissà. Nel frattempo, i milioni di abbonati PS Now si godono gratuitamente l’appassionante videogame.




1 Trackback / Pingback

  1. Flop di 2K19, il gioco gratis non convince i fan - giochi24notizie

I commenti sono bloccati.