Ultime Notizie

Ezra Miller di “The Flash” di nuovo arrestato alle Hawaii: ecco i motivi

Oggi 13 aprile 2022 riportiamo degli aggiornamenti riguardanti Ezra Miller, protagonista del film “The Flash”, con uscita nel 2023.

Miller è recentemente stato protagonista di alcuni episodi ed uscite in pubblico di carattere assai singolare, culminanti in un’azione scioccante.

L’attore statunitense, famoso anche per aver interpretato Credence nel film “Animali Fantastici”, ha subito già un arresto il mese scorso con le accuse di condotta violenta e molestie.

La Warner Bros, come già riportato, ha deciso di sospenderlo dalle proprie produzioni in seguito al suo arresto ad Hilo, nelle Hawaii, per aver creato dei disordini in un locale.

Egli avrebbe scatenato episodi violenti strappando di mano un microfono a una donna e aggredendo un uomo che si trovava nelle vicinanze.

La notizia del secondo arresto dell’attore è ancor più recente, e stiamo parlando in particolare di un fatto accaduto negli ultimi giorni.

Stavolta Miller sarebbe in arresto a causa di un’intrusione in una villa privata, dove, neanche in questo caso, egli avrebbe evitato azioni violente.

Le accuse nei confronti dell’attore sarebbero infatti aggravate anche questa volta, da quelle di condotta violenta a causa dell’aggressione contro una donna.

Articoli Simili

Quanto si vince al Superenalotto?

Ogni tanto, sfogliando qualche rivista o leggendo le ultimissime, capita di rimanere colpiti da una vincita strabiliante al gioco del SuperEnalotto. In effetti, negli ultimi anni, alcune vincite sono rimaste…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Exit mobile version