Jackpot a 156,7 milioni di Euro. Meglio il Superenalotto o altri giochi?

Ieri il Jackpot Superenalotto non è stato vinto ed ha raggiunto il record di 156,7 Milioni di euro. Le lotterie sono fantastiche e democratiche. Tutti possono giocare e non serve abilità. Ma sapere cosa si vuole un po’ aiuta.

Molti giocano al Superenalotto, per i suoi jackpot fantastici. Corretto se siamo già ricchi e meno di 10 milioni non ci interessano. E altrettanto corretto se ci piace l’idea di prenderci quello che altri hanno versato in montepremi in tutti questi mesi.

Ma se guardiamo alle probabilità….beh è un’altra storia. In ogni caso, per gli amanti delle grandi vincite, abbiamo costruito una classifica ad oggi dei jackpot attuali o dell’ultima vincita realizzata dove non esiste il jackpot.  Che non è l’unico parametro. Ci può essere un alta vincita e anche tanti premi minori ad esempio. Restando ai sogni e alle lotterie legali in Italia però come vedete sotto ce ne è per tutti i gusti.  E poi ogni tanto ci sono pure le promozioni.

  Vincita massima
jackpot aggiornato
Note
Superenalotto 156,7 milioni di Euro Molto difficile vincere
Eurojackpot 21 milioni di Euro Può arrivare fino a 90 milioni nel tempo
Gratta e Vinci 2 milioni (solo il megamilardario) Ce ne stanno per tutti i gusti.
Minore è il premio, più facile vincere.
Lotto 6 milioni di Euro Il classico. Ma fare cinquina resta difficile.
10eLotto 5 milioni di Euro E’ istantantaneo. Si
può ritentare subito.
Winforlife 1 milione di Euro In rendita annuale.
4.000 Euro al mese
Vincicasa 500.000 Euro In parte come acquisto casa in Italia. 5 su 40 da indovinare
SivinceTutto
Superenalotto
71.000 Euro12 numeri su 90 per 6 da indovinare (anche solo 2)
Informazioni su Paolo Di Feo 54 Articoli
Paolo Di Feo, laureato in economia con 110 e lode e MBA ha lavorato nelle telecomunicazioni prima di entrare nei giochi. In questo settore è stato consulente, direttore e proprietario sia in Italia sia all’estero. Scrive da tempo numerosi articoli e rilascia interviste ai giornali e alle TV nazionali sui temi del gioco di cui è profondo conoscitore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*