Lotteria Italia soliti ignoti

Come già lo scorso anno la Lotteria Italia è stata abbinata alla trasmissione I soliti ignoti il ritorno. Durante la trasmissione sono ogni settimana estratti i premi giornalieri, e la sera del 6 gennaio ci sarà l’estrazione finale. Ma come sta andando la tramissione i soliti ignoti abbinata alla lotteria italia 2019 2020 ? Potremmo dire decisamente bene, visto che al 15 dicembre 2019 con uno share del 22% quasi un italiano su 4 si diverte a indovinare i personaggi. E allo stesso tempo spera di scoprire durante l’estrazione dei biglietti vincenti di avere vinto alla lotteria Italia.

Alcuni si convincono talmente tanto da andare su Internet, dal proprio smartphone, su un sito di gioco specializzato come Giochi24. Altri preferiscono avere l’imbarazzo della scelta effettuando la registrazione su lotteria-italia.it. Lotteria-italia.it e è il sito da cui si raggiungono tutti i concessionari alla pagina

Sono comunque in tanti a cercare e preferire lotteria italia i soliti ignoti all’Eredità o ad altre trasmissioni. Il segreto è probabilmente proprio nella presenza nei soliti ignoti delle vincite della Lotteria Italia 2019 2010 . I premi della Lotteria sono ancora più allettanti dei premi dati ai vincitori presenti in televisione insomma Ma è normale , noi italiani siamo individualisti per tradizione. E poi l’attesa dell’estrazione del 6 gennaio, per vedere dove sono stati vinti i biglietti vincenti è un evento nel cuore degli italiani. Perchè , per restare negli isti, siamo anche campanilisti e invidiosi. E forse per questo siamo affascinati dai biglietti vinti in autogrill. Almeno, visto da Siena, non sono stati vinti a Pisa…..Un sogno che ci unisce , direbbe il refrain della lotteria italia 2019 2020 fatto suo dai soliti ignoti. Ma unire gli italiani è impresa ardua. Le rivalità più insospettate prendono vita anche durante la tombola ( o bingo , ma sempre quello è) di fine anno e sono ancora pochi i nonni a far finta di non vedere le cartelle per far vincere il nipote.




Informazioni su Paolo Di Feo 90 Articoli
Paolo Di Feo, laureato in economia con 110 e lode e MBA ha lavorato nelle telecomunicazioni prima di entrare nei giochi. In questo settore è stato consulente, direttore e proprietario sia in Italia sia all’estero. Scrive da tempo numerosi articoli e rilascia interviste ai giornali e alle TV nazionali sui temi del gioco di cui è profondo conoscitore.