Gratta e Vinci, vinti 1.000 euro a Cefalù con Numeri Fortunati

Mentre l’Italia si avvia verso gli ultimi giorni di quarantena, c’è chi massimizza le uscite e le rende proficue. E’ il caso di un pensionato di Cefalù (comune che conta poco più di 14.000 abitanti in provincia di Palermo) che ha centrato il Gratta e Vinci giusto. Un 23 aprile 2020 decisamente fortunato per lui che, con una giocata da 3 euro su Numeri Fortunati, è riuscita a portare a casa ben 1.000 euro di montepremi. Una cifra consistente, se si pensa che rappresenta il secondo premio tra quelli messi in palio dal Gratta e Vinci in questione; il primo ammonta a 10.000 euro. Numeri Fortunati continua a dispensare gioie in Italia, nonostante il periodo duro a causa del lockdown di contrasto all’emergenza coronavirus. Lo scorso 30 marzo, infatti, la stessa cifra era stata vinta anche da un’impiegata di Castelluccio di Norcia (frazione di Norcia, in Umbria).