Lotterie di capodanno in tutto il mondo

Oggi 31 dicembre 2020 è l’ultimo giorno in quasi tutti i Paesi del mondo per partecipare alla lotteria di capodanno.

Una tradizione occidentale ormai esportata quasi dovunque. Se infatti taluni paesi o popoli, nell’estremo dell’Asia o nell’Africa profonda, adottano diversi sistemi di computo dell’anno, tutti scavallano l’anno civile in questo giorno.

Le lotterie sono spesso un modo per finanziare attività benefiche, come in Italia, dove i fondi sono destinati alla Ricerca. O in Francia e Germania, che indirizzano i ricavi all’assistenza sociale.

Negli Stati Uniti diverse imprese private in concorrenza organizzano lotterie beneaugurale di capodanno, e le estrazioni si susseguiranno fino all’epifania.

Segnaliamo, per concludere questa rassegna del 31 dicembre, le imminenti lotterie in Sud Africa, dove si vince una casa a Pretoria, ed in Cambogia.

A quest’ultima la palma dell’originalità: il governo mette in palio un anno di esenzione fiscale!

In tutte le lingue del mondo, non resta quest’oggi che augurare: “buona fortuna”!