Ultime Notizie

A pochi giorni dal lancio di Starfield, il pre-load riceve la prima patch

Oggi 29 agosto 2023 i giocatori che hanno eseguito il pre-caricamento della versione digitale di Starfield su Xbox Series XS o su PC, sia tramite il Game Pass che acquistando il gioco, possono scaricare la prima patch di aggiornamento.

Gli sviluppatori hanno infatti deciso di anticipare i tempi e rilasciare il primo pacchetto dati prima ancora dell’uscita ufficiale del videogame, in modo da garantire un’esperienza di gioco perfetta fin dal primo momento a tutti.

La patch, a quanto pare, rimuove alcuni bug visivi, migliora la performance su alcuni dispostivi e rende più fluide alcune quest del gioco.

Le aspettative sul gioco sci-fi di Bethesda Softworks sono, d’altronde, veramente altissime. Ad anni di distanza dall’annuncio, avvenuto all’E3 di L.A. del 2018, l’editore videoludico americano è ora pronto a sottoporre al pubblico il frutto delle sue fatiche.

Si tratterà di un gioco di ruolo, nel quale gli utenti potranno scegliere se adottare la prospettiva in prima o terza persona. L’ambientazione è a mondo aperto e copre un’area inesplorata della via Lattea, nella quale si situano sistemi planetari di frontiera sui quali hanno luogo le avventure dell’eroe.

Chi ha acquistato la Premium Edition potrà giocare dall’1/9, mentre gli altri dovranno attendere fino al 6/9. In tale data avrà inizio la guerra civile fittizia, collocata temporalmente nel 2330, nella quale due fazioni, le Colonie Unite e la Freestar Collective, si contenderanno il dominio dell’universo.

 

 

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Exit mobile version