Eurojackpot sospeso, un regalo a tedeschi olandesi e siti illegali

eurojackpot sospeso perchè

Eurojackpot chiuso in Italia ma perché questo regalo a Tedeschi olandesi e siti illegali ? Oggi 15 aprile è stato confermato che anche il 17 aprile gli italiani saranno di nuovo alla finestra a guardare olandesi tedeschi e tanti altri giocare all’eurojackpot. Il jackpot a cui hanno contribuito con le loro giocate passate potrebbe andare in Germania o in Olanda senza poterci fare niente. È già in parte successo il 3 aprile con alcuni 5 ma sarebbe davvero troppo se succedesse con i 90 milioni del massimo premio.
In tempi di discussione sul mes e gli eurobond, un sussidio al contrario .
Da noi verso il Nord Europa visto che l’Eurojackpot è diffuso proprio in quei paesi.

Eurojackpot sospeso chiuso


L’Eurojackpot è stato chiuso in Italia da marzo, e questo è solo uno dei numerosi svantaggi, il piu paradossale.
Tra gli altri, in primis lo stato non incassa le tasse relative. Poca roba per chi ha rinunciato alle decine di milioni quotidiani del Lotto e SuperEnalotto. Sappiamo che stanno lavorando per rimetterli, certamente tenerli vivi online era un modo più veloce di incassare soldi che emettere bot a debito.
E senza potenziale ludopatico perché le lotterie ben difficilmente creano ludopatia.


Ma quando si parla di Eurojackpot il tema è meno chiaro. Il concorso del 10 aprile si è svolto regolarmente nel resto del mondo. Come del resto sono attive quasi tutte le lotterie, che spesso hanno una valenza benefica diretta. In ogni caso sia Eurojackpot che Lotto e SuperEnalotto favoriscono enormemente i siti esteri illegali che li offrono ugualmente o che offrono proposte alternative. E una volta che il giocatore prova questi siti, è complicato riportarlo in Italia come ben spiegato nel nostro articolo https://notizie.giochi24.it/lotterie-estere-rassegna-delle-principali-lotterie-mondiali-e-di-come-giocare/. si evidenzia che è PROIBITO GIOCARE ALLE LOTTERIE ESTERE. E lo si fa usando le loro stesse armi, ovvero con un titolo che serve a catturare i clienti ,.

Quello che può fare un sito legale è solo apparire nelle ricerche spontanee come https://www.google.it/search?source=hp&ei=EjmXXqaBEofhUvqwh7gO&q=giochi24&oq=giochi24&gs_lcp=CgZwc3ktYWIQAzIFCAAQgwEyAggAMgIIADICCAAyAggAMgIIADICCAAyAggAMgIIADICCAA6BAgAEApKJQgXEiEwZzE1MGcxMjhnMTMwZzE3MmcxNDRnMTU3ZzEzMGcxNTNKFQgYEhEwZzFnMWcxZzFnMWcxZzFnMVCWB1iqEWCFGWgAcAB4AIABiQGIAbwHkgEDMC44mAEAoAEBqgEHZ3dzLXdpeg&sclient=psy-ab&ved=0ahUKEwim0t3U7-roAhWHsBQKHXrYAecQ4dUDCAg&uact=5. Non può invece andare sulle ricerche a pagamento delle parole chiave, cosa che gli illegali possono fare.




Informazioni su Paolo Di Feo 95 Articoli
Paolo Di Feo, laureato in economia con 110 e lode e MBA ha lavorato nelle telecomunicazioni prima di entrare nei giochi. In questo settore è stato consulente, direttore e proprietario sia in Italia sia all’estero. Scrive da tempo numerosi articoli e rilascia interviste ai giornali e alle TV nazionali sui temi del gioco di cui è profondo conoscitore.