Gratta e Vinci: modificata l’interfaccia online del Bosco Segreto

cambio interfaccia gratta e vinci

E’ stata pubblicata oggi dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli la determinazione direttoriale per il cambio dell’interfaccia mobile del “Bosco segreto”.  Il decreto descrive poi in maniera precisa come sarà la nuova esperienza di gioco da mobile (cioè da cellulare).

Dopo il caricamento del gioco, prima dell’acquisto della giocata, è concessa al giocatore la facoltà di scegliere la lotteria “multiprice” associata selezionando il prezzo della giocata, attraverso l’utilizzo dei pulsanti “+” e “-“, tra le 10 opzioni disponibili: 0,50€ (la prima opzione di prezzo visualizzata), 1€, 1,50€, 2€, 2,50€, 3€, 4€, 5€, 7€ e 10€.

Dopo l’acquisto della giocata, è presente sull’interfaccia di gioco “Il Bosco Segreto mobile” l’area di gioco costituita:

• in alto, da una sezione denominata “Numeri Vincenti” suddivisa in tre caselle ciascuna contenente l’immagine di una pietra preziosa di colore rosso.

• in basso, da una sezione denominata “I Tuoi Numeri” suddivisa in dodici caselle ciascuna contenente l’immagine di una foglia di colore verde;

Nella parte superiore, è presente l’indicazione del premio massimo conseguibile con la lotteria “Multiprice” scelta.

A destra, in basso, è presente un quadratino contraddistinto dal simbolo “?”, selezionando il quale si accede alle istruzioni di gioco. I

In basso è indicato, a sinistra, il nome della lotteria “Multiprice” scelta, al centro il prezzo della giocata corrispondente alla lotteria “Multiprice” scelta e, a destra, la scritta “Stai vincendo”, che indica l’importo della vincita eventualmente conseguita durante lo svolgimento del gioco.

Se si gioca online al Gratta e Vinci si è sempre sicuri di essere aggiornati velocemente di tutte le novità. Il bosco segreto non può regalare le vincite del Maxi Milardario, ma provare il gioco può regalare molte soddisfazioni.

Informazioni su Alessandro Belli 29 Articoli
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Roma, è appassionato di musica e tecnologia. Ha iniziato subito la sua attività giornalistica su riviste tecnologiche. Da diversi anni si interessa e scrive su tematiche connesse ai giochi online come naturale evoluzione del suo percorso professionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*