Lotto: lo strano caso di Cassagno Magnago, due vincite in una settimana

La fortuna ha scelto la Lombardia per questa fine di luglio calda e assolata. Precisamente la Dea Bendata ha fatto tappa, per ben due volte in pochi giorni, nella provincia di Varese, in un comune di poco più di 21mila abitanti, Cassano Magnago. Nel concorso del Lotto di ieri, 30 luglio 2020, infatti, a Cassano Magnago è stata centrata la vincita più alta dell’estrazione.

Un colpo da ben 216.600 euro, grazie a una quaterna, condita da quattro terni, sei ambi e l’opzione Lottopiù, sulla ruota Nazionale. I numeri fortunati sono stati 3 6 12 20.

Un caso decisamente curioso visto che, meno di una settimana fa, sabato 25 luglio 2020, ancora a Cassano Magnago, ancora la ruota Nazionale, ha regalato una vincita gemella da 216mila euro, questa volta con i numeri 7 17 19 25.

Anche in questo caso il colpo fortunato è arrivato grazie a una quaterna, condita da quattro terni, sei ambi e accompagnati dall’opzione Lottopiù.