Mega da Virada, Mega de Primavera: sognando la lotteria di capodanno

Come annunciato, a partire da oggi 26 settembre 2021 in Brasile la maggiore lotteria del Paese, la Mega-Sena, avrà tre estrazioni a settimana anziché le canoniche due.

Il gestore e l’organizzatore dei concorsi è la Cassa Economica Federale (Caixa Economica Federal), un’impresa pubblica con sede in Brasilia.

Ogni concorso estrae sei numeri vincenti su un totale di cinque dozzine (ossia 60 numeri totali). La “Sena”, ossia la sestina, dà diritto al premio massimo: ulteriori premi spettano al vincitore di una quina o quadra (cinquina o quaterna).

Come dicevamo, le estrazioni passano da due a tre in coincidenza dell’apertura della lotteria di Primavera. Non sono impazziti, gli abitanti di Rio: nell’emisfero australe le stagioni sono invertite. Per questo settembre è un mese primaverile, che precede peraltro un’estate che include il Natale.

La maggioranza del gettito è destinata a programmi sociali, mentre una parte arricchisce il montepremi. La seguente tabella in portoghese (di facile comprensione) illustra le probabilità di vincita della Mega-Sena.

Prêmio[5]Critério[5]Dividendo[5]Probabilidade[6]
SenaTodos os seis números sorteados35% do fundo após dedução{\displaystyle {\frac {1}{60 \choose 6}}={\frac {1}{50.063.860}}}
QuinaCinco dos seis números sorteados19% do fundo após dedução{\displaystyle {\frac {{6 \choose 5}{54 \choose 1}}{60 \choose 6}}\ \cong {\frac {1}{154.518}}}
QuadraQuatro dos seis números sorteados19% do fundo após dedução{\displaystyle {\frac {{6 \choose 4}{54 \choose 2}}{60 \choose 6}}\ \cong {\frac {1}{2.332}}}

Lotteria Mega da Virada di capodanno

La Mega da Virada è una lotteria trasmessa in diretta tv che si tiene ogni notte di San Silvestro. Lo scorso anno il primo premio fu di R$ 325 milioni ossia 51 milioni di euro, e si divise fra due biglietti vincitori ciascuno di venticinque milioni di euro in reais brasiliani.

Essa è la maggiore lotteria di fine d’anno del Paese, seguita in diretta da milioni di brasiliani in ogni angolo della nazione dall’Amazzonia al Mato Grosso.

Nacque nel 2008 e da allora partecipazione e premio non hanno mai smesso di crescere, facendola diventare un fenomeno di costume noto a livello internazionale.