Ultime Notizie

Bucano il muro e svaligiano la sala slot: la polizia cerca gli autori del reato

Sarà compito dell’autorità di pubblica sicurezza quello di rintracciare gli autori del reato avvenuto tra venerdì e sabato scorsi e che, secondo le informazioni disponibili al momento, sono ancora a piede libero ad oggi 29 marzo 2023.

Nella notte tra il 23 ed il 24 un gruppo di malviventi avrebbe praticato un foro nella parete esterna di una sala slot, i cui locali comunicano con quelli di un’agenzia immobiliare. Una volta entrati nell’esercizio essi hanno svuotato e svaligiato l’incasso di più di 20 slot machine, portandosi appresso un bottino valutato in svariate migliaia di euro.

All’alba i gestori hanno scoperto i fatti e hanno provveduto a dare l’allarme alle forze dell’ordine, che però non hanno potuto far altro che constatare l’accaduto. Gli autori infatti se l’erano svignata e avevano cumulato un notevole vantaggio temporale sull’inizio delle ricerche, dato che, grazie alla loro destrezza, erano riusciti a non farsi scoprire.

Il tutto è accaduto in una zona residenziale di Erbusco, in provincia di Brescia. Gli inquirenti si augurano che le telecamere di sorveglianza possano aiutare a ricostruire l’accaduto e l’identikit dei colpevoli.

In un comune vicino, pochi giorni prima, era avvenuto, in danno di un negozio di elettrodomestici, un furto con modalità analoghe. Secondo alcune ricostruzioni i due colpi potrebbero, perciò, essere attribuibili alla stessa banda.

 

 

 

Articoli Simili

Quanto si vince al Superenalotto?

Ogni tanto, sfogliando qualche rivista o leggendo le ultimissime, capita di rimanere colpiti da una vincita strabiliante al gioco del SuperEnalotto. In effetti, negli ultimi anni, alcune vincite sono rimaste…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Articoli Recenti